fbpx

Diventa Ceo per un mese: l’iniziativa di Adecco

Ti piacerebbe guidare per un mese un gruppo che ha fatturato 22 milioni di euro nel 2015? Adecco rilancia, per il terzo anno consecutivo, la sua iniziativa Ceo for One Month, progetto che offre la possibilità a giovani di diventare l’amministratore dell’azienda per un mese.

Ceo per un mese

L’iniziativa coinvolge 50 Paesi del mondo, tra cui l’Italia. Ci sono due selezioni, una prima per ogni Paese. Il vincitore ha la possibilità di affiancare l’amministratore delegato del Gruppo in Italia, oggi Andrea Malacrida. Dopo questo primo mese entra nella lista per competere con in vincitori degli altri Paesi e vincere la possibilità di lavorare fianco a fianco con il Ceo del gruppo, Alain Dehaze.

adecco

Quali opportunità?

«Il progetto ha l’obiettivo di incoraggiare migliaia di ragazzi a perseguire le proprie ambizioni professionali con coraggio e determinazione  e spronarli a non abbandonare i propri sogni»  spiega Andrea Malacrida.

Previsto uno stipendio di 15mila euro da investire in formazione.

Oltre alla possibilità di imparare l’abc su come gestire un’azienda e un gruppo di lavoro, c’è anche la possibilità di farsi notare. Come è successo a Ernesto Lamaina, vincitore della scorsa edizione e oggi Executive assistant in Adecco.

ernesto lamaina

Come partecipare

Le selezioni avvengono compilando il form online , allegando cv e lettera di presentazione entro il 15 aprile 2016.

INFO: https://www.adeccowaytowork.com/apply-now/it/sign-up

Redazione

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

UniCredit investe 10 milioni di euro in Casavo

L’obiettivo: semplificare e velocizzare! Una partnership strategica di lungo termine, volta a migliorare l’esperienza del cliente. Unico fattore determinate per UniCredit. Il gruppo bancario internazionale,

Dio il creatore (di contenuti)

Dio è online. Chi è, chi non è, che lavoro fa il Creatore (di contenuti, oltre 1 milione di followers sui social) da 11 anni

Facebook in crisi. Tagli al personale

È la prima volta nella storia, per il colosso dei social media, che viene adottato un provvedimento simile   Per Facebook la strada comincia a

Alberto Dalmasso: grinta e resilienza

La rivoluzione passa dalla volontà di poter dire un giorno che il successo ottenuto è solo frutto di duro lavoro   Il merito di questo

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.