fbpx
glovo

La startup Glovo cerca 1000 corrieri a Roma e Milano

Glovo è un’app di delivery che permette di ordinare e ricevere prodotti da qualsiasi negozio in pochi minuti.

Non più food delivery, ma anything delivery. Con questa idea in testa, Oscar Pierre, 24 anni, ingegnere aeronautico spagnolo, ha avviato nel 2014 la startup Glovo. Da Barcellona il servizio di consegne a domicilio è approdato anche in Italia, prima a Milano e da pochi giorni a Roma. L’app continua a crescere e ha bisogno di nuovi “glover” (i fattorini di Glovo). 1000 in tutto.

Per candidarsi è necessario essere in possesso di una bicicletta o un motorino e di uno smartphone.

L’orario di lavoro è flessibile: «È lo stesso Glover a scegliere quando essere disponibile e quali consegne accettare». I fattorini sono pagati a consegna e possono scegliere di lavorare in qualsiasi momento della giornata. Non solo a pranzo e cena, visto che l’app permette di ordinare anche fiori, vestiti e molti altri prodotti o di spedire oggetti, creando diverse opportunità di consegna per i suoi corrieri.

Ad oggi, Glovo è attivo a Barcellona, Madrid, Milano, Roma, Parigi, Valencia, Siviglia, Malaga e Zaragoza. A Milano la startup si occupa anche del nuovo servizio di consegna a domicilio di McDonald’s.

Info e candidature: https://app.acuityscheduling.com/schedule.php?owner=13475479&appointmentType=3189876

 

Wsense: la startup che monitora gli oceani

La startup italiana è stata definita “azienda più innovativa al mondo” dal World Economic Forum.   Wsense, startup italiana a guida femminile, è stata definita

Smau 2023 sbarca a San Francisco

Dopo il successo di Milano, il programma della nuova stagione con l’esordio a maggio in California.   Smau, la fiera italiana numero uno in tema

New York: il sogno della grande mela

Sogno e business: che cosa offre NY a chi vuol fare impresa. Testimonianze dalla comunità degli italiani che ci lavorano.   New York incarna, più

Cambio vita e mi trasferisco

Stipendi: 5/6.000 euro al mese un operaio, 6/7.000 un insegnante, 9/10.000 un medico. Aprire una società è molto più semplice che in Italia. Come ottenere

Torino: l’incubatore delle startup

Come fare parte di OGR Tech e accedere ai programmi di accelerazione accanto ai giganti dell’innovazione   Un edificio industriale dismesso, una fondazione che ha

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.