fbpx

Non trovi lavoro? Ti adottiamo!

Dura in tempi di crisi trovare un lavoro. Allarmano i dati sulla disoccupazione. Per fortuna, c’è  tanta gente che si mobilita per invertire la rotta. Anche molti imprenditori. Come Felice Romano, 46 anni, assicuratore di Pomigliano D’Arco, comune a Est di Napoli. La sua iniziativa “Adotta un cittadino” punta a combattere la disoccupazione e a dare una speranza a chi, giovane o meno, non sa come arrivare a fine mese.

Come? Lo spiega lui stesso.

Cos’è “Adotta un cittadino”?

Volevo fare qualcosa: la gente non sa più dove sbattere la testa. Allora ho chiamato un po’ di amici imprenditori e abbiamo formato un iniziativa che poi si è trasformata in un’associazione (www.pomiglianosolidale.it). L’idea è semplice: chi aderisce si impegna a fornire un lavoro a chi è in seria difficoltà economica, anche per piccole mansioni occasionali».

Chi è che ha accolto il tuo appello?

Oggi possiamo contare sull’appoggio di tipografie, pizzerie, imprese di servizi, e tanti liberi professionisti. Poi ci sono gli altri volontari che non hanno attività ma hanno deciso di finanziarci con offerte in denaro o prodotti alimentari. E altri professionisti che mettono il loro know-how a servizio del progetto, come nel caso degli psicologi che hanno aderito al progetto».

Che genere di lavori offrite?

Dalla digitalizzazione di grossi archivi, alla pulizia di uffici, ad attività che a volte sono anche un po’ inventate. Il tipografo, ad esempio, ha creato un servizio ad hoc di consegna di cartelloni a domicilio pur di offrire lavoro. Caso identico a quello di molte pizzerie del circuito. Non facciamo carità, ma cerchiamo di riempire di impegni e piccoli guadagni la vita di chi rischia di sprofondare sotto il peso della crisi».

Perché quest’idea?

Nella zona in cui vivo negli ultimi mesi si sono tolte la vita tre persone per problemi economici. L’ultimo un giovane che aveva perso il suo lavoro di informatore scientifico del farmaco. Da lì è nata, quasi per istinto, la voglia di fare qualcosa di concreto per prevenire queste morti assurde».

INFO: http://www.pomiglianosolidale.it/index.htm

Giancarlo Donadio

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Youtube: un lavoro a tempo pieno

Come diventare ricco facendo lo YouTuber. Tutto dipende dallo stipendio medio del Paese dove vivi   Quanti giovani pensano di poter diventare ricchi facendo video

Aumenta il mismatch tra aziende e collaboratori

Nel 2022 cresce la difficoltà delle imprese italiane a trovare nuovi collaboratori   Il fenomeno del mismatch lavorativo continua a crescere e sembra non volersi

Diminuire la disoccupazione? Oggi si può!

Resto al sud e Anticipo Naspi, il bonus rivolto ai giovani delle Regioni meridionali.   Resto a Sud e l’anticipo Naspi sono due nuove opportunità

Quotidiana: l’oasi di Quartiere

Un progetto ambizioso e innovativo mira a rilanciare le edicole. Il tutto attraverso un’ampia offerta di servizi e un restyling a 360 gradi.   Una

Tech-idee dietro i regali online

Natale, San Valentino, Festa della mamma. Ma anche lauree e compleanni. Ecco gli imprenditori che hanno creato soluzioni tecnologiche che facilitano scelta e consegna.  

Italia: incubatori & innovazione

Esistono solo 5 acceleratori di cui si fidano i VCs Europei   Dopo lo scoppio della dot.com bubble negli Stati Uniti nei primi anni 2000,

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.