Promuoversi con Facebook Ads

0
1363

È il sistema di “inserzioni” di Facebook che permette ad aziende e professionisti di promuovere prodotti e servizi.

Il principale vantaggio di ciò che rende Facebook Ads unico nel suo genere, sta nella possibilità di utilizzare il grafo sociale (http://en.wikipedia.org/wiki/Social_graph) al fine di profilare l’utenza. Di che si tratta? Mentre scrivo queste righe, il numero di iscritti a Facebook ha superato i 500 milioni. Ciò che è davvero interessante non è il numero di iscritti, ma le connessioni che essi producono.

È infatti noto che su Facebook la gente è virtualmente connessa ad altra gente e anche a oggetti di diversa natura. Tali oggetti potrebbero essere: argomenti generici, passioni, aziende, prodotti, personaggi, partiti politici, contenuti multimediali, luoghi ecc.

Quando clicchi  “mi piace”

Se già studi il marketing su Facebook, sai bene che gran parte delle azioni che esegui sul social network producono una nuova connessione. Accade quindi che esprimere gradimento (cliccare “mi piace”) per un contenuto interno o esterno a Facebook, ti connette stabilmente a esso. Immaginate quante informazioni possiede Facebook, tenendo in considerazione che ogni profilo presenta centinaia di connessioni/relazioni. Ogni cosa che facciamo, racconta a Facebook qualcosa di noi. Potremmo quindi definire il grafo sociale come il database delle informazioni che la gente fornisce a Facebook riguardo le proprie connessioni.

Se io comunico a Facebook il mio interesse per l’on line advertising, Facebook potrà fare in modo tale che io visualizzi delle inserzioni pertinenti al mio specifico interesse. Da ciò deriva che le inserzioni che funzionano meglio sono quelle indirizzate a un target di utenti potenzialmente interessati a ciò che vogliamo promuovere.

Come funziona

La domanda principale da porsi prima di creare una campagna Facebook Ads è: a chi e a cosa sono connessi i miei potenziali clienti su Facebook? Serve un’analisi “approfondita”.

L’inserzionista può decidere come pagare la pubblicità scegliendo tra due opzioni differenti: costo per clic (paghi per ogni singolo clic effettuato dagli utenti sul tuo annuncio) e costo per Impression (paghi per ogni “visualizzazione del tuo annuncio”).

Dimmi cosa fai online e ti dirò chi sei

Noi siamo connessi su Facebook a persone e oggetti di diversa natura. La maggior parte della gente non sa che ogni volta che stabilisce una connessione (anche inconsapevolmente) con qualcuno o qualcosa, regala a Facebook una preziosa informazione. In altre parole, ogni nostra azione-connessione racconta a Facebook qualcosa di noi. Potremmo definire il grafo sociale come il database delle informazioni che la gente fornisce al social network.

Alessandro Sportelli, Millionaire 3/2011

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.