Una parola per ribaltare la crisi: imprenditività

3
4779

Le parole sono importanti. Uno dei maggiori insegnamenti di George Orwell – uno dei più citati almeno – riguarda la neolingua, ovvero il sistema di comunicazione adottato dal Regime, che aveva il potere di controllare le persone, ma anche di modificare la realtà, attribuendo alle parole significati distorti.

Ogni giorno i giornali aprono (giustamente) con le parole della crisi: “calo”, “poveri”, “fallimento”, “disoccupazione”, “suicidio”. Tutte queste parole contribuiscono a creare la nostra percezione dell’Italia, delle imprese, dei lavoratori, delle nostre stesse esistenze.

A queste parole, ci sono milioni d’italiani che ne contrappongono una che però forse ancora in pochi conoscono:

IMPRENDITIVITÀ

Imprenditività significa puntare su se stessi e sulle proprie capacità.

Imprenditività significa darsi da fare non solo per guadagnare, ma anche per far ripartire il Paese.

Imprenditività significa accettare una parte di rischio per ottenere, insieme, un beneficio maggiore.

Imprenditività significa mettersi in RETE affinché le cose cambino per davvero.

Non significa buttarsi in politica, non significa vendere qualcosa, non significa spendere soldi: imprenditività è la strada (e la parola) che abbiamo scelto per ripartire. Per farcela davvero. Insieme.

Millionaire Digitale desidera farsi promotore di questo concetto ed è per questo che abbiamo creato la categoria IMPRENDITIVI.

Contribuisci

Cosa vi leggeremo? Chiediamoci piuttosto come possiamo partecipare.

Si perché Millionaire ha deciso di aprirsi al vostro contributo, al contributo di tutti gli imprenditivi.

Inviaci la tua storia d’imprenditivo, selezioneremo le migliori e le pubblicheremo, con la tua firma, e la condivideremo con le nostre community, quella di Millionaire e quella della Rete Imprenditivi Italiani (non sai di cosa stiamo parlando? Cliccasu www.imprenditi.it e scopri chi siamo).

Ecco un primo esempio: Sono in cassa integrazione: m’invento un lavoro

La categoria imprenditivi sarà anche uno spazio in cui ognuno possa dare libero sfogo alle proprie frustrazioni quotidiane: sappiamo bene quanto la burocrazia e la politica possa frenare i nostri sogni d’indipendenza e serenità economica.

Segnaliamo le storie di vessazioni, disservizi, mancati pagamenti, tutto quanto lo Stato dovrebbe fare per aiutarci e che invece non fa.

Un altro esempio per chiarirci al meglio: Quando il fallimento è colpa dello Stato

Non vogliamo però solo piangerci addosso: le vostre segnalazioni diventeranno le battaglie della Rete Imprenditivi, quando avremo la forza necessaria per portarle avanti.

Cresciamo insieme, discutiamo insieme, agiamo insieme: le rivoluzioni partono dal basso.

Dalla gente che lavora e vuole far sentire la propria voce. Dal piccolo imprenditore che non sopporta più disservizi e vessazioni. Dalla gente comune che si deve unire, oggi, perché domani potrebbe essere troppo tardi.

Leggi la nostra rubrica, racconta la tua storia, diffondi il messaggio a tutti i tuoi amici. Noi siamo pronti a ribaltare il tavolo, e tu?

 

Per tutte le segnalazioni puoi contattarci con un messaggio privato alla nostra pagina Facebook o attraverso una semplice email a redazione@nuovo.millionaire.it o red.millionaireweb@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. Una parola: imprenditività | Millionaire web…

    Le parole sono importanti. Uno dei maggiori insegnamenti di George Orwell – uno dei più citati almeno – riguarda la neolingua, ovvero il sistema di comunicazione adottato dal Regime, che aveva il potere di controllare le persone, ma anche di modificare…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.