Vuoi successo negli affari? Impara ad ascoltare!

2506

Saper ascoltare l’altro è una dote comune a molti imprenditori di successo.  L’ascolto è, infatti, il modo più semplice per dimostrare rispetto e riceverlo  e stabilire relazioni solide con le persone.

Ciò è vero ancora di più nel mondo del business dove, inserirsi in un network di professionisti che si fidano di te e di cui ti fidi, può rappresentare una chiave di volta per il successo.  Per non parlare dell’importanza che l’ascolto riveste nel processo di fidelizzazione dei clienti.

Tuttavia, quella che potrebbe sembrare una delle attività più naturali risulta per molti un compito arduo da eseguire.

Ciò avviene perché negli esseri umani il pensiero è più veloce della parola (in media 120-150 parole pronunciate in un minuto, contro 600-800 parole pensate nello stesso arco di tempo).

Un dato che indica che c’è un’alta possibilità di distrarti quando qualcuno ti parla.

Quante volte ti è capitato di conversare con qualcuno e di trovarti d’improvviso a pensare a cosa mettere nel carrello della spesa o che piatto cucinare per la sera?

Esistono, tuttavia, alcuni suggerimenti che servono a migliorare sensibilmente le tue capacità di ascolto.  Vediamoli insieme.

1.    Mai parlare addosso alle persone

Assalire l’altro mentre sta conversando con te, mettendolo a tacere con la tua voce, è la più grande dimostrazione di mancanza di rispetto. Se lo fai stai implicitamente dicendo “Non mi interessa nulla di quello che dici, la mia opinione è più importante della tua”.

2.    Non finire le frasi degli altri

Non esiste cosa più odiosa in una conversazione di qualcuno che finisce le frasi per te. Quando lo fai gli stai implicitamente comunicando che lui non è in grado di parlare di un determinato argomento e che è meglio se il discorso finisca sotto il tuo controllo.

 3.    Parafrasare i discorsi degli altri

Se vuoi dimostrare a qualcuno di aver recepito il suo messaggio non esiste cosa migliore di parafrasare quello che ha detto. Non devi fare altro che ripetere, cambiando le parole ovviamente, le argomentazioni del tuo interlocutore.  Così gli manifesterai di aver interiorizzato le sue parole e di saperle valorizzare.

4.    Non perdere di vista gli occhi

Vuoi dimostrare interesse per le parole del tuo interlocutore? Allora guardalo negli occhi: ti aiuterà a concentrarti per tutto il tempo della conversazione.

 

Usando queste quattro tecniche migliorerai le tue capacità di ascolto. Ma come ogni esercizio che mira a cambiare delle cattive abitudini dovrai praticarlo molte volte prima di ottenere dei risultati.

C’è qualcosa dei nostri 4 punti che di solito fai o non fai durante una conversazione? Commenta qui.

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente5 modi per creare la tua fortuna
Prossimo articoloBasket: il fenomeno che gioca senza un braccio

2 Commenti

  1. La pazienza è una virtù, e avere pazienza di ascoltare le altre persone non è compito facile.
    Dall’ascolto e dalla comprensione del pensiero altrui noi possiamo solo ampliare il nostro orizzonte e possiamo vedere le situazioni da altre angolazioni, quindi penso sia importante imparare ad ascoltare!

  2. Sì Mattia hai pienamente ragione. Molti non concepiscono l’ascolto come una capacità che va migliorata per il business e per la vita. E sbagliano. Bisogna infatti non dare nulla per scontato e lavorare sempre sui propri limiti. A presto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.