Amazon: 1000 nuovi posti di lavoro in Italia entro il 2019

0
1251
Amazon milano
La sede Amazon di Milano

In Italia Amazon cresce e assume. L’azienda ha annunciato oggi che creerà 1000 nuovi posti di lavoro entro la fine dell’anno. Le opportunità riguardano sviluppatori, ingegneri, manager, esperti di marketing, addetti alla logistica e al magazzino. Ci saranno posizioni aperte nel nuovo centro di distribuzione aperto ieri a Torrazza Piemonte, in provincia di Torino, in quelli già esistenti di Castel San Giovanni, Passo Corese e Vercelli, al customer service di Cagliari, nei depositi di smistamento e nel centro direzionale di Milano.

Dal 2010 ad oggi Amazon ha assunto più di 5500 persone in Italia. Punta a superare i 6.500 dipendenti a tempo indeterminato nel 2019. Cerca “persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza”. Tra i ruoli corporate disponibili nel quartier generale di Milano, inaugurato alla fine del 2017, ci sono account manager per il supporto delle pmi, business development manager, specialisti nell’advertising, solutions architects, support engineers.

In una nota, l’azienda di e-commerce sottolinea che tutti i dipendenti Amazon a tempo indeterminato ricevono “un pacchetto completo di benefit, compresa l’assicurazione sulla vita, sugli infortuni e sconti per acquisti su Amazon”. I dipendenti dei centri di distribuzione e smistamento e del customer service hanno anche accesso al programma Career Choice che offre borse di studio fino al 95% per corsi di formazione scelti dal personale, per quattro anni, fino a un massimo di 8.000 euro.

Info: www.amazon.jobs

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.