L’azienda che assume 10 giovani autistici a tempo indeterminato

0
6853
Dario Fici - everis Italia

Everis Italia, multinazionale di consulenza con sedi a Milano e Roma, ha assunto 10 persone con sindrome di Asperger o autismo, grazie a un progetto con la società Specialisterne. «Siamo orgogliosi di essere pionieri nel nostro Paese, ma speriamo che altre aziende vogliano seguire il nostro esempio» dice Patrizia Manganaro, capo People di everis Italia.

Non è facile trovare lavoro per i giovani con sindrome di Asperger o autismo. In Italia solo uno su 10 ha un lavoro, secondo una ricerca dell’Isfol (oggi Inapp). Anche se negli ultimi anni si sta diffondendo una maggiore consapevolezza sulle abilità delle persone autistiche: l’attenzione per i dettagli, la precisione, la predisposizione ad azioni ripetitive, le capacità logiche e di concentrazione.

Nel 2004 l’informatico danese Thorkil Sonne crea la società Specialisterne con l’obiettivo di assumere persone con autismo. L’idea nasce dalla volontà di garantire un futuro al figlio autistico. Col tempo, però, l’obiettivo si fa più ambizioso: trovare impiego a un milione di persone e stimolare le grandi aziende ad assumerle.

Oggi Specialisterne si occupa di formazione professionale e programmi di inserimento in azienda per persone con autismo. Ed è attiva anche in Italia, con una sede a Milano. Il primo progetto italiano, in collaborazione con everis, ha portato all’assunzione a tempo indeterminato di 10 persone. Sono programmatori, addetti al Software Testing, al Desk e all’Incident Management. Come Dario Fici, 26 anni, di Verbania, che si occupa delle attività di Software Testing per il cliente Fastweb. «I tutor ci danno consigli sui comportamenti da tenere in ufficio e ci assegnano dei compiti per raggiungere questi obiettivi, ma soprattutto ci aiutano a migliorare il nostro modo di relazionarci, cosa in cui noi Asperger facciamo molta fatica» spiega Dario.

everis Italia si augura che altre aziende seguano l’esempio. Specialisterne punta alla creazione di più di 100 posti di lavoro nei prossimi tre anni per giovani italiani con Asperger e autismo. Per grande progetto collettivo di inclusione sociale.

Info: http://es.specialisterne.com/it/

https://www.everis.com/italy/it/home-it

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.